Carrello

Diserbanti

ATTENZIONE!
Per l’acquisto di questi prodotti è necessario essere in possesso del patentino.

Mostrando 1–16 di 22 risultati

atlantis-wg-da-gr-500-bio-power-lt-1atlantiswg
9%

ATLANTIS WG DA GR 500

0 recensione(i)
55.00 € 50.00 €

ATLANTIS WG DA GR 500

0 recensione(i)
55.00 € 50.00 €

Atlantis WG 500g: Erbicida di post-emergenza selettivo per frumento tenero e duro.

IMG_20170225_181953Maize-Backgrounds
17%

Diserbante di pre-emergenza del mais CADOU STAR 1 KG

0 recensione(i)
90.00 € 75.00 €

Diserbante di pre-emergenza del mais CADOU STAR 1 KG

0 recensione(i)
90.00 € 75.00 €

Flufenacet

Erbicida di pre e post-emergenza che esplica la sua azione come antigerminello, inibendo la divisione cellulare a livello dei meristemi di accrescimento e del cleoptile delle graminacee. Viene assorbito prevalentemente per via radicale e attraverso i germogli, per poi essere traslocato in tutta la pianta per via xilematica.

 

Isoxaflutole

Erbicida di pre emergenza attivo su infestanti in fase di germinazione o da poco sviluppate (es. fase di plantula) per assorbimento radicale. Agisce sulla biosintesi dei carotenoidi. Prevalentemente attivo sulle dicotiledoni esplica buona azione collaterale sulle graminacee annuali. La sua persistenza (40-50 giorni) copre il periodo di sensibilità della coltura alla competizione della flora infestante.

 

ERBITOX E30 – 5 LT

0 recensione(i)
27.50 €

ERBITOX E30 – 5 LT

0 recensione(i)
27.50 €

ARATTERISTICHE Il prodotto è un erbicida ormonico selettivo da impiegarsi in post emergenza su Frumento, Segale, Orzo, Avena, Triticale e per il diserbo di Arancio, Melo, Pero e degli argini di fossi e canali. Il prodotto è efficace nei confronti di molte infestanti a foglia larga e di alcune monocotiledoni non graminacee, come riportato di seguito. INFESTANTI SENSIBILI Alisma plantago (Piantaggine d’acqua – mestolaccia), Amarantus retroflexus (Amaranto comune), Artemisia vulgaris (Artemisia comune), Brassica spp., Capsella bursa-pastoris (Borsa del pastore), Centaurea cyanus (Fiordaliso), Chenopodium album (Farinello bianco – farinaccio selv.), Cirsium arvense (Stoppione – scardaccione), Convolvulus arvensis (Vilucchio dei campi), Cyperus difformis (Cipero), Equisetum spp. (Equiseti), Galinsoga parviflora (Galinsoga a piccoli fiori), Leontodon autumnalis, Papaver rhoeas (Rosolaccio – papavero rosso), Plantago spp. (Piantaggini), Polygonum spp. (Poligoni), Ranunculus spp., Raphanus raphanistrum (Ravanello selvatico), Rumex spp. (Romici), Schoenoplectus mucronatus (Quadrettone), Bolboschoenus maritimus (Cipollino – giunco sfrangiato), Sinapis arvensis (Senape dei campi), Sonchus spp., Thlaspi arvense (Erba storna), Veronica persica (Veronica querciola), Vicia spp. (Vecce). DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO FRUMENTO, ORZO, AVENA, SEGALE, TRITICALE • litri 3 (da un minimo di 2,3 a un massimo di 3,9) per ettaro, preferibilmente in 250-400 litri d’acqua. Trattare quando il grano ha completato l’accestimento e prima che entri in fase di «botticella» (ingrossamento della spiga nella guaina fogliare). Numero massimo di trattamenti: 1 ARANCIO, MELO, PERO  in presenza di convolvolo ed altre infestanti a foglia larga: litri 3,5 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua;  in presenza di equiseto: litri 6 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua. Effettuare il trattamento in primavera, con infestanti in attiva crescita. Numero massimo di trattamenti: 2 ARGINI DI FOSSI E CANALI  in presenza di convolvolo ed altre infestanti a foglia larga: litri 3,5 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua;  in presenza di equiseto: litri 6 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua. Il prodotto può essere impiegato anche con attrezzature a volume ridotto, purché si mantenga costante la quantità di prodotto somministrata per ettaro. La temperatura al momento del trattamento deve essere compresa tra 12 e 30 °C. Le dosi più basse si impiegano quando le infestanti sono nei primi stadi di sviluppo e vanno gradualmente aumentate seguendone lo sviluppo. COMPATIBILITÀ Avvertenza: In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta. FITOTOSSICITÀ Il prodotto può danneggiare erba medica, vite, alberi da frutto, ortaggi e colture floreali. A tale fine sarà opportuno non operare in presenza di vento ed evitare di spruzzare direttamente il prodotto su tali colture. RISCHI DI NOCIVITÀ Si raccomanda di far trascorrere almeno 20 giorni dal trattamento prima di far pascolare il bestiame in zone trattate od alimentarlo con prodotti che direttamente od accidentalmente siano venuti a contatto con il formulato. AVVERTENZE: Al termine delle operazioni lavare accuratamente con acqua e soda tutti i recipienti e gli utensili agricoli adoperati per la diluizione e l’impiego del prodotto. Se possibile impiegare una pompa esclusivamente per il diserbo. SOSPENDERE I TRATTAMENTI 70 GIORNI PRIMA PER FRUMENTO, ORZO, AVENA, SEGALE, TRITICALE; 80 GIORNI PRIMA PER MELO, PERO E AGRUMI. ATTENZIONE: Da impiegarsi esclusivamente in agricoltura: ogni altro uso è pericoloso. Chi impiega Il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto delle predette istruzioni è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali. Sciacquare a fondo l’imballaggio vuoto utilizzando, se possibile, anche idonee attrezzature versando il residuato nel serbatoio dell’attrezzatura utilizzata per il trattamento. DA NON APPLICARE CON MEZZI AEREI PER EVITARE RISCHI PER L’UOMO E L’AMBIENTE SEGUIRE LE ISTRUZIONI PER L’USO – NON CONTAMINARE ALTRE COLTURE, ALIMENTI E BEVANDE O CORSI D’ACQUA. DA NON VENDERSI SFUSO SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE NON OPERARE CONTRO VENTO IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO NON CONTAMINARE L’ACQUA CON IL PRODOTTO O IL SUO CONTENITORE Marchio registrato Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 23/11/2012

ERBITOX E30- 1 LT

0 recensione(i)
6.50 €

ERBITOX E30- 1 LT

0 recensione(i)
6.50 €

CARATTERISTICHE Il prodotto è un erbicida ormonico selettivo da impiegarsi in post emergenza su Frumento, Segale, Orzo, Avena, Triticale e per il diserbo di Arancio, Melo, Pero e degli argini di fossi e canali. Il prodotto è efficace nei confronti di molte infestanti a foglia larga e di alcune monocotiledoni non graminacee, come riportato di seguito. INFESTANTI SENSIBILI Alisma plantago (Piantaggine d’acqua – mestolaccia), Amarantus retroflexus (Amaranto comune), Artemisia vulgaris (Artemisia comune), Brassica spp., Capsella bursa-pastoris (Borsa del pastore), Centaurea cyanus (Fiordaliso), Chenopodium album (Farinello bianco – farinaccio selv.), Cirsium arvense (Stoppione – scardaccione), Convolvulus arvensis (Vilucchio dei campi), Cyperus difformis (Cipero), Equisetum spp. (Equiseti), Galinsoga parviflora (Galinsoga a piccoli fiori), Leontodon autumnalis, Papaver rhoeas (Rosolaccio – papavero rosso), Plantago spp. (Piantaggini), Polygonum spp. (Poligoni), Ranunculus spp., Raphanus raphanistrum (Ravanello selvatico), Rumex spp. (Romici), Schoenoplectus mucronatus (Quadrettone), Bolboschoenus maritimus (Cipollino – giunco sfrangiato), Sinapis arvensis (Senape dei campi), Sonchus spp., Thlaspi arvense (Erba storna), Veronica persica (Veronica querciola), Vicia spp. (Vecce). DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO FRUMENTO, ORZO, AVENA, SEGALE, TRITICALE • litri 3 (da un minimo di 2,3 a un massimo di 3,9) per ettaro, preferibilmente in 250-400 litri d’acqua. Trattare quando il grano ha completato l’accestimento e prima che entri in fase di «botticella» (ingrossamento della spiga nella guaina fogliare). Numero massimo di trattamenti: 1 ARANCIO, MELO, PERO  in presenza di convolvolo ed altre infestanti a foglia larga: litri 3,5 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua;  in presenza di equiseto: litri 6 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua. Effettuare il trattamento in primavera, con infestanti in attiva crescita. Numero massimo di trattamenti: 2 ARGINI DI FOSSI E CANALI  in presenza di convolvolo ed altre infestanti a foglia larga: litri 3,5 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua;  in presenza di equiseto: litri 6 per ettaro, preferibilmente in 1000 litri d’acqua. Il prodotto può essere impiegato anche con attrezzature a volume ridotto, purché si mantenga costante la quantità di prodotto somministrata per ettaro. La temperatura al momento del trattamento deve essere compresa tra 12 e 30 °C. Le dosi più basse si impiegano quando le infestanti sono nei primi stadi di sviluppo e vanno gradualmente aumentate seguendone lo sviluppo. COMPATIBILITÀ Avvertenza: In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta. FITOTOSSICITÀ Il prodotto può danneggiare erba medica, vite, alberi da frutto, ortaggi e colture floreali. A tale fine sarà opportuno non operare in presenza di vento ed evitare di spruzzare direttamente il prodotto su tali colture. RISCHI DI NOCIVITÀ Si raccomanda di far trascorrere almeno 20 giorni dal trattamento prima di far pascolare il bestiame in zone trattate od alimentarlo con prodotti che direttamente od accidentalmente siano venuti a contatto con il formulato. AVVERTENZE: Al termine delle operazioni lavare accuratamente con acqua e soda tutti i recipienti e gli utensili agricoli adoperati per la diluizione e l’impiego del prodotto. Se possibile impiegare una pompa esclusivamente per il diserbo. SOSPENDERE I TRATTAMENTI 70 GIORNI PRIMA PER FRUMENTO, ORZO, AVENA, SEGALE, TRITICALE; 80 GIORNI PRIMA PER MELO, PERO E AGRUMI. ATTENZIONE: Da impiegarsi esclusivamente in agricoltura: ogni altro uso è pericoloso. Chi impiega Il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto delle predette istruzioni è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali. Sciacquare a fondo l’imballaggio vuoto utilizzando, se possibile, anche idonee attrezzature versando il residuato nel serbatoio dell’attrezzatura utilizzata per il trattamento. DA NON APPLICARE CON MEZZI AEREI PER EVITARE RISCHI PER L’UOMO E L’AMBIENTE SEGUIRE LE ISTRUZIONI PER L’USO – NON CONTAMINARE ALTRE COLTURE, ALIMENTI E BEVANDE O CORSI D’ACQUA. DA NON VENDERSI SFUSO SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE NON OPERARE CONTRO VENTO IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO NON CONTAMINARE L’ACQUA CON IL PRODOTTO O IL SUO CONTENITORE Marchio registrato Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 23/11/2012

ERBITOX M PRO – 1 LITRO

0 recensione(i)
10.00 €

ERBITOX M PRO – 1 LITRO

0 recensione(i)
10.00 €
  • Composizione:

    MCPA puro (da sale dimetilamminico) 44,5 g (=500 g/l)

  • Formulazione: SC – Sospensione concentrataRegistrazione: N° 1562Data registrazione: 28-03-1974

  • Titolare della registrazione: Nufarm Italia Srl

  • Caratteristiche:

    Il prodotto è un erbicida ormonico per il controllo in post-emergenza delle erbe infestanti dicotiledoni su cereali e fruttiferi. E’ assorbito prevalentemente dalle foglie, poi viene traslocato fino ai tessuti merisistematici dove esplica la sua azione erbicida. Le infestanti a foglia larga (Dicotiledoni) sia annuali che perenni controllate sono numerose e comprendono Alisma sp. (cucchiaio), Amaranthus retroflexus (amaranto), Brassica napus (colza), Chenopodium album (farinaccio), Cirsium arvense (cardo campestre), Convolvulus arvensis (convolvolo), Cyperus difformis (cipero globoso), Diplotaxis erucoides (rucola selvatica), Fumaria officinalis (fumaria), Geranium sp. (geranio), Polygonum aviculare (correggiola),Papaver rhoeas (papavero), Raphanus raphanistrum (ravanello), Taraxacum officinale (soffione).

floramix-da-gr-530
21%

FLORAMIX 530gr Dow Agro

0 recensione(i)
120.00 € 95.00 €

FLORAMIX 530gr Dow Agro

0 recensione(i)
120.00 € 95.00 €

MODALITÀ D’AZIONE
FLORAMIX è un erbicida sistemico selettivo di post-emergenza,
assorbito da foglie e radici. L’erbicida viene traslocato rapidamente
attraverso il floema e lo xilema nei meristemi delle piante ed agisce
come inibitore dell’enzima acetolattato sintasi (ALS). La crescita
della pianta è rallentata già dopo poche ore, anche se l’effetto finale
richiede qualche settimana.
USI AUTORIZZATI E MODALITÀ D’IMPIEGO
FLORAMIX è un erbicida sistemico di post-emergenza selettivo per
frumento tenero e frumento duro, efficace contro specie infestanti
monocotiledoni e dicotiledoni.
INFESTANTI CONTROLLATE
Infestanti sensibili: attaccamano (Galium aparine), borsapastore
(Capsella bursa-pastoris), camomilla (Matricaria chamomilla),
centocchio (Stellaria media), coda di volpe (Alopecurus
myosuroides), forasacco peloso (Bromus mollis), gallio coriandolino
(Galium tricornutum), loglio (Lolium spp.), ravanello selvatico
(Raphanus raphanistrum), senape selvatica (Sinapis arvensis), veccia
dolce (Vicia sativa), veronica (Veronica spp.), viola dei campi (Viola
arvensis).
Infestanti mediamente sensibili: avena (Avena spp.), papavero
(Papaver rhoeas), correggiola (Polygonum aviculare), forasacco

IL PREZZO DI VENDITA E’ RIFERITO ALLA CONFEZIONE DA 530 gr .

PERTANTO CON TALE CONFEZIONE E’ POSSIBILE DISERBARE 2 ETTARI DI SUPERFICIE COLTIVATA A GRANO.

IMG_3388
17%

Gallery Diserbante selettivo Isoxaben

0 recensione(i)
90.00 € 75.00 €

Gallery Diserbante selettivo Isoxaben

0 recensione(i)
90.00 € 75.00 €

Gallery Dow è un diserbante selettivo in sospensione concentrata, a base di Isoxaben per il controllo delle erbe infestanti dicotiledoni annuali. Confezione da 500 ml

Erbicida selettivo per le dicotiledoni annuali

Composizione:

  • ISOXABEN puro g 45,5 (= 500 g/l)

  • Coformulanti q.b. a g 100

Classificazione tossicologica: Non classificato

Gallery Dow si impiega in vivai di fruttiferi e fruttiferi non in produzione, vivai di specie forestali, vivai di specie ornamentali, colture ornamentali, prati a scopo ornamentale o sportivo, aree civili e industriali, sedi stradali e ferroviarie, bordi di strade.

Vivai di fruttiferi e fruttiferi non in produzione, controlla le dicotiledoni annuali infestanti le seguenti specie:

  • Actinidia spp. (Actinidia),
  • Citrus spp. (Agrumi)
  • Corylus spp. (Nocciolo),
  • Carya spp. (Noce americana),
  • Malus spp. (Melo),
  • Olea spp. (Olivo),
  • Prunus spp. (Pruni),
  • Prunus persica spp. (Pesco),
  • Pyrus spp. (Pero),
  • Rubus spp. (Rovo),
  • Ribes spp. (Ribes),
  • Sambucus spp. (Sambuco),
  • Vitis spp. (Vite).

Vivai di specie ornamentali e colture ornamentali controlla le dicotiledoni annuali infestanti le specie (vedi ETICHETTA)

Prati ornamentali e sportivi per il controllo di infestanti dicotiledoni in prati di graminacee a ciclo autunnovernino e primaverile-estivo:

  • Agrostis stolonifera e Agrostis tenuis (Agrostide),
  • Poa pratensis (Erba fienarola),
  • Festuca rubra varietà commutata e Festuca rubra (Festuca rossa),
  • Festuca ovina (Paleo capillare),
  • Festuca arundinace (Paleo dei prati),
  • Lolium perenne (Loietto inglese),
  • Paspalum notatum varietà Saurae parodi (Gramignone),
  • Cynodon dactylon (Gramigna comune)

GLIFOSATE -CLINIC ST – 1L

0 recensione(i)
7.00 €

GLIFOSATE -CLINIC ST – 1L

0 recensione(i)
7.00 €

360 SL è un erbicida sistemico da impiegare in post-emergenza delle infestanti per il controllo delle specie monocotiledoni e dicotiledoni

GLIFOSATE -CLINIC ST – 5 L

0 recensione(i)
24.00 €

GLIFOSATE -CLINIC ST – 5 L

0 recensione(i)
24.00 €

360 SL è un erbicida sistemico da impiegare in post-emergenza delle infestanti per il controllo delle specie monocotiledoni e dicotiledoni

KYLEO MONO-DICOTILEDONI – 5 Litri

0 recensione(i)
35.00 €

KYLEO MONO-DICOTILEDONI – 5 Litri

0 recensione(i)
35.00 €

KYLEO®: MENO GLIFOSATE E PIÙ RISULTATO. NUOVA ESTENSIONE DI IMPIEGO SULLA FRUTTA A GUSCIO
DIFESA SUMITOMO
KYLEO®: meno glifosate e più risultato
Dosaggio 4-6 L/ha

Nuove estensioni di impiego su Pomacee e Frutta a guscio
Aree ed opere civili
Aree rurali ed industriali
Argini di canali
Castagno
Fossi e scoline in asciutta
Mandorlo
Melo
Nocciolo
Noce
Pero
Pistacchio
Pre-semina delle colture cerealicole
Pre-semina erba medica
pre-semina soia
Sedi ferroviarie
Stoppie di cereali

Nonostante tutte le recenti polemiche relative all’impiego del glifosate, questa molecola risulta ancora indispensabile per la gestione delle problematiche del diserbo, delle infestanti resistenti e dell’agricoltura conservativa.

KYLEO® propone un alternativo concetto di utilizzo di questa molecola: minori dosi di impiego di glifosate grazie all’abbinamento con molecole complementari e a diverso meccanismo d’azione, per poter ottenere risultati definitivi sulle infestanti con un minore impatto sull’ambiente.

KYLEO® è un prodotto a base di 2,4D e glifosate, formulato con un’innovativa tecnologia “verde”, la G.P.S. Technology (Green Power System) che, grazie all’impiego di un surfattante di origine vegetale, è in grado di evitare fenomeni di antagonismo tra i due principi attivi rispetto alla miscela estemporanea. Questo nuovo co-formulante è in grado perciò di legare a sé le molecole erbicide evitando così anche i fenomeni di volatilità che possono essere presenti in altre formulazioni. La molecola del 2,4D è stata recentemente rivalutata dall’Unione Europea senza aver mostrato problemi rilevanti ed è stata confermata fino al 2030.

KYLEO: un prodotto sicuro!

Assorbimento rapido delle molecole, velocità d’azione, grande efficacia ed assenza di volatilità sono le caratteristiche tecniche di valore di questo formulato che è inoltre in grado di garantire una efficacia ottimale anche verso le infestanti più difficili (Equiseto, Conyza, Malva, Vilucchio, ecc.).

KYLEO® è l’unico prodotto contenente 2,4D registrato per l’impiego su stoppie e in presemina di cereali, soia ed erba medica (leggere attentamente le indicazioni di etichetta) e negli impieghi intercolturali: fattore indispensabile per una corretta gestione delle resistenze delle infestanti. La possibilità di eliminare le infestanti presenti sulle stoppie rappresenta anche un’opportunità per limitare la diffusione della Cuscuta, che si sviluppa anche su queste essenze, evitando così l’arrivo a seme di questa temibile pianta parassita.

Da oggi KYLEO® è utilizzabile anche su Pomacee (Melo, Pero) e frutta a guscio (Nocciolo, Mandorlo, Castagno, Pistacchio, Noce).

KYLEO ® è un marchio Nufarm e viene commercializzato da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.

Agrofarmaci autorizzati dal Ministero della Salute; per relativa composizione e numero di registrazione si rinvia alle schede dei prodotti disponibili anche in internet; usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l’attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta. È obbligatorio l’uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.)

IMG_0880
6%

Nuovo glifosato Clinic ST tanica da 20 litri

0 recensione(i)
90.00 € 85.00 €

Nuovo glifosato Clinic ST tanica da 20 litri

0 recensione(i)
90.00 € 85.00 €

NDICAZIONI PER IL CORRETTO IMPIEGO

Il prodotto va impiegato per irrorazioni su infestanti ben sviluppate con volumi di 100-300 litri di soluzione per ettaro, avendo cura di bagnare uniformemente le infestanti. Intervenire solo su infestanti in attiva crescita. Il trattamento di post-emergenza è efficace se le infestanti si presentano nei primi stadi dello sviluppo (altezza max 10 cm). L’impiego su infestanti a foglia larga ben sviluppate potrebbe essere inefficace. I migliori risultati si ottengono con tempo nuvoloso, cielo coperto e umidità elevata durante il trattamento. È sconsigliato effettuare il diserbo se c’è rischio di pioggia nelle 6 ore dopo il trattamento o c’è il rischio di gelate. Irrigazioni o piogge cadute entro le 2 ore dal trattamento possono ridurre l’efficacia e l’attività erbicida del prodotto sulle infestanti già emerse. L’intervento su infestanti sofferenti per cause diverse quali siccità, freddo, ecc., potrebbe essere inefficace. Le temperature medie e l’alta umidità facilitando la vegetazione delle infestanti favoriscono l’esito del diserbo. Le infestanti perenni sono più sensibili se ben sviluppate, in fioritura o in uno stadio più avanzato. Il prodotto non è selettivo e può essere fitotossico se irrorato sulle parti verdi delle piante o su corteccia non ben significata delle specie arbustive ed arboree. È consigliato l’uso di ugelli antideriva e/o di additivi “limitanti la deriva”. Evitare durante i trattamenti la formazione di deriva o di goccioline polverizzate che potrebbero portare il prodotto a contatto dell’apparato fogliare delle colture provocando danni. In ogni caso non irrorare in presenza di vento. Prima del trattamento asportare i succhioni o i ricacci alla base delle piante. Non bagnare il tronco specialmente se non è ben lignificato o con ferite.

 

PENTHIUM EC – 1 LT

0 recensione(i)
11.50 €

PENTHIUM EC – 1 LT

0 recensione(i)
11.50 €

PENTHIUM EC LIQUIDO EMULSIONABILE Diserbante selettivo per cereali, orticole, tabacco, pioppo, ornamentali e tappeti erbosi INFORMAZIONI MEDICHE SINTOMI: nell’animale da esperimento si osservano: depressione SNC, dispnea, diuresi, convulsioni. TERAPIA: sintomatica. AVVERTENZA: consultare un centro antiveleni. CARATTERISTICHE: PENTHIUM EC è un diserbante di preemergenza e pre-trapianto selettivo nei confronti di frumento, orzo, mais, aglio, cipolla, carota, […]

Pentimetalin antigerminello PENTHIUM EC – 5 LT

0 recensione(i)
47.00 €

PENTHIUM EC è un diserbante di preemergenza e pre-trapianto selettivo nei confronti di frumento, orzo, mais, aglio, cipolla, carota, , girasole, patata, pisello, tabacco, soia, tappeti erbosi. È efficace contro malerbe: graminacee: Echinochloa crus-galli (Giavone comune), Digitaria sanguinalis (Sanguinella), Setaria virdis (Falso panico), Alopecurus myosuroides (Coda di volpe), Sorghum halepense da seme (Sorghetta), Panicum dichotomiflorum […]

REGLONE – 1 LITRO

0 recensione(i)
21.00 €

REGLONE – 1 LITRO

0 recensione(i)
21.00 €

REGLONE W è un diserbante non selettivo ad azione disseccante Questo erbicida può essere utilizzato sia su terreno bagnato che dopo periodi di prolungata siccità ATTENZIONE: Per acquistare il prodotto è necessario il patentino in corso di validità per acquisto e uso di fitofarmaci classificati come Xn, T, T+. Per poter concludere l’acquisto indicare nelle note dell’ordine: n° […]

REGLONE – 5 LITRO

0 recensione(i)
75.00 €

REGLONE – 5 LITRO

0 recensione(i)
75.00 €

REGLONE W è un diserbante non selettivo ad azione disseccante Questo erbicida può essere utilizzato sia su terreno bagnato che dopo periodi di prolungata siccità ATTENZIONE: Per acquistare il prodotto è necessario il patentino in corso di validità per acquisto e uso di fitofarmaci classificati come Xn, T, T+. Per poter concludere l’acquisto indicare nelle note dell’ordine: n° […]

roundup_platinum9
3%

ROUNDUP PLATINUM Erbicida sistemico Glifosate 480 gr-lt 15Litri

0 recensione(i)
145.00 € 140.00 €

ROUNDUP PLATINUM Erbicida sistemico Glifosate 480 gr-lt 15Litri

0 recensione(i)
145.00 € 140.00 €

CONFEZIONI DISPONIBILI:

  • FLACONE DA 1 LITRO
  • TANICA DA 5 LITRI
  • TANICA DA 15 LITRI

Assimilazione veloce, traslocazione rapida, non teme il dilavamento

Dopo un’ora dall’applicazione un eventuale pioggia non provocherà la perdita del diserbante e la sua efficacia.

Il terreno potrà essere lavorato e seminato anche dopo solo sei ore dal trattamento su infestanti annuali e 4 giorni dopo il trattamento su infestanti vivaci (perenni).

Roundup Platinum ha una formulazione speciale gocce più grandi che rende l’erbicida sistemico meno soggetto a deriva ed è privo di Talloammine.

Alcuni dei vantaggi di questo diserbante totale:

  • riduce i rischi di esposizione per l’operatore
  • riduce i rischi di danni alle colture vicine
  • riduce i rischi di danni da contaminazione diretta delle acque superficiali

Principali colture

CEREALI:

  • MAIS
  • FRUMENTO
  • ORZO
  • RISO
  • SORGO

OLEAGINOSE:

  • GIRAGOLE
  • SOIA

INDUSTRIALI:

  • BARBABIETOLA DA ZUCCHERO

CARATTERISTICHE:

  • Composizione: Glifosate sotto forma di sale potassico
  • Classificazione: H412

NEWSLETTER

Iscriviti gratuitamente